domenica 21 ottobre 2012

Canada ultima parte – le città

Quasi impossibile spiegarvi 4 città in un post unico.. ma ci provo, altrimenti va a finire che l’anno prossimo sono ancora qua che vi parlo del Canada e voi mi odierete!
Iniziamo con Montreal: città molto europea, molto tranquilla con tanto verde e piste ciclabili. Mi è molto piaciuta la vecchia Montreal, piena di vicoli quasi francesi, pieni di artisti che cantavano e facevano qualche spettacolo. Abbiamo avuto la fortuna di vederla anche di domenica, e così intorno a noi c’erano tantissime famiglie in totale relax. Mitica la città sotterranea, cioè tutta una serie infinita di centri commerciali collegati sotto terra, percorribili senza mai salire in superficie (l’inverno là è decisamente freddo)!
Eccovi un bel collage:
Montreal
E passiamo a Quebec City. Ci è piaciuta davvero tanto. Piccolina ma decisamente coccola. Le vie centrali avevano un qualcosa di Parigi, anche se non ci sono mai stata! Purtroppo non abbiamo visitato la fortificazione che circonda la città (la visita, oltre che a pagamento, durava quasi due ore..)
Quebec
Via con ….Ottawa! Incredibile passeggiare per queste vie e pensare di essere nella capitale del Canada! La città non è gigantissima, ma è piena di verde, di vita e di grattacieli.. Simpatica la zona del Byward market, una sorta di mercato fisso sette giorni su sette, pieno di bancarelle, negozi di souvenir, ristoranti e pub. Qui infatti abbiamo fatto il pieno di ricordini da portare a casa per amici e parenti! Poi abbiamo assistito quasi per caso al cambio della guardia  e devo dire che è stato molto bello!
Ottawa
E per finire Toronto.. Sicuramente la città più americana delle quattro! Molto grande, quasi caotica.. (e se posso permettermi un tantino disorganizzata…non vi dico che incubo capire come funziona la metropolitana)! Il nostro albergo era centralissimo..appena fuori ci mescolavamo subito nella folla di persone tutte diverse, un mix di età, colori, ricchezza e povertà incredibili! A tratti abbiamo rivissuto un pò la nostra New York, consapevoli che comunque era pura e semplice nostalgia… Forte la Cn Tower dove si ha la vista di tutta la città…e sicuramente ricorderò a vita le vertigini che mi sono venute mettendo il piede sui pavimenti di vetro che guardano il basso! Anche qui centri commerciali quasi infiniti..uno addirittura collegato con la metrò… vi pensate? Per andare al lavoro essere costretti obbligatoriamente a passare davanti a qualche Intimissimi o Hm … e chi ci va al lavoro poi?
Toronto
E con questo ho finalmente finito di mostrarvi la parte turistica del viaggio…seguirà un post su… eh dai, secondo voi cosa manca?

7 commenti:

  1. Città belle, un po' americane e un po' europee..sicuramente new York è tutta un altra cosa...

    RispondiElimina
  2. ho tantissimissima voglia di andare in canada!!! Sono certa che avrai fatto un sacco di acquisti scrapposi perchè mi ricordo Sandra di scrap with sandra sì non io che aveva detto che ci sono negozi stratosferici.
    baci tesoro ho visto da chiara che abbiamo la stessa borsa da shopping!!!

    RispondiElimina
  3. finalmeente... e brava fatina!!!!
    Adesso non resta che iniziare il PL!!!
    baciotto
    fiore

    RispondiElimina
  4. adoro Montreal e la città sotterranea!!!!!!!!!!!!! adoro tutto il canada!!!! ha un'aria di grandem,spazioso, libero. e la prossima volta i grandi parchi..........da non perdere assolutamente! Ciao fatina
    PS: ma micione si è trasformato in mago????

    RispondiElimina
  5. wow mi fai venire voglia di ferieeee!!!!
    Bel post e belle foto

    RispondiElimina
  6. Manca l'album!!!! dai forza...con gli acquisti fatti in fiera sei pronta per iniziare...
    che voglia di viaggiare e che invidia però....
    lea

    RispondiElimina